Calendario dell'Avvento,

Calendario dell'Avvento con Harry Potter - Capitolo 1

lunedì, dicembre 07, 2015 Baba Desperate Bookswife 23 Comments


Ciao carissimi amici, ben arrivati al primo capitolo con questa sorta di calendario dell'Avvento che abbiamo pensato di dedicare ad Harry Potter. Per chi ancora non sapesse di cosa sto parlando può trovare tutte le informazioni necessarie nel post di presentazione qui.
Prima di entrare nel vivo della tappa di oggi vi ricordo il calendario:

Lunedì 7Capitolo 1 su Desperate Bookswife 
Martedì 8Capitolo 2 su La Libridinosa
Mercoledì 9: Capitolo 3 su Un libro per amico
Giovedì 10: Capitolo 4 su La Biblioteca di Eliza
Venerdì 11: Capitolo 5 su Scribacchiando in soffitta
Sabato 12: Capitolo 6 su Desperate Bookswife
Domenica 13: Capitolo 7 su La Libridinosa
Lunedì 14: Capitolo 8 su Un libro per amico
Martedì 15: Capitolo 9 su La Biblioteca di Eliza
Mercoledì 16: Capitolo 10 su Scribacchiando in soffitta
Giovedì 17: Capitolo 11 su Desperate Bookswife
Venerdì 18: Capitolo 12 su La Libridinosa
Sabato 19: Capitolo 13 su Un libro per amico
Domenica 20: Capitolo 14 su La Biblioteca di Eliza
Lunedì' 21: Capitolo 15 su Scribacchiando in soffitta
Martedì 22: Capitolo 16 su Desperate Bookswife
Mercoledì 23: Capitolo 17 su Lettrici Geograficamente Sparpagliate

Passiamo quindi al capitolo di oggi. 


Che emozione, apro Harry Potter dopo anni e mi ritrovo in mezzo a gufi e maghi potenti, genitori tragicamente deceduti, ma una grande festa: il piccolo Harry è vivo anche se con un segno indelebile sulla fronte, il prezzo da pagare per essere vivo. IL BAMBINO E' SOPRAVVISSUTO.

CURIOSITA':

Nel 1996 Harry Potter e la pietra filosofale viene finalmente acquistato dalla casa editrice inglese Bloomsbury Press per la modesta cifra di 2000 sterline.



E quindi??? Vi piace questa iniziativa? Ci leggiamo domani sul blog "La Libridinosa".

Salvia


You Might Also Like

23 commenti:

  1. C'è un momento, proprio alla fine del capitolo:
    "«Buona fortuna, Harry» mormorò. Poi girò sui tacchi e, con un fruscio del mantello, sparì.
    Una lieve brezza scompigliava le siepi ben potate di Privet Drive, che riposava, ordinata e silenziosa, sotto il cielo nero come l'inchiostro. L'ultimo posto dove ci si sarebbe aspettati di veder accadere cose stupefacenti. Sotto le sue coperte, Harry Potter si girò dall'altra parte senza svegliarsi. Una manina si richiuse sulla lettera che aveva accanto e lui continuò a dormire, senza sapere che era speciale, senza sapere che era famoso, senza sapere che di lì a qualche ora sarebbe stato svegliato dall'urlo della signora Dursley che apriva la porta di casa per mettere fuori le bottiglie del latte, né che le settimane successive le avrebbe trascorse a farsi riempire di spintoni e pizzicotti dal cugino Dudley... Non poteva sapere che, in quello stesso i-stante, da un capo all'altro del paese, c'era gente che si riuniva in segreto e levava i calici per brindare «a Harry Potter, il bambino che è sopravvissuto»."
    Questo pezzo mi fa uscire le lacrime ogni santa volta...

    RispondiElimina
  2. Ho letto il primo capitolo, è la mia prima volta con Harry Potter, sono un caso particolare :)
    Mi ha divertito, anche se non è un genere in cui mi sento proprio a mio agio; mi ha strappato più di un sorriso (la zia di Harry, la simpaticona, mi ha ricordato la mia ex..suocera) e ho ritrovato la scrittura incantevole della Rowling, che ho imparato ad amare con Il seggio vacante e con la serie di Cormoran Strike. Romanzi diversissimi, ma stessa "penna felice". Alla prossima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tessa è un piacere averti qui e sono felice che tu ci sTia provando :-) . La scrittura della rowling è una garanzia. Vedrai che gli altri libri Della serie saranno piu' complessi

      Elimina
  3. Stamattina la mia sveglia ha suonato alle 8 e il primo pensiero è stato: "devo leggere Harry Potter". Poi son restata a letto fino a dopo le 9 ma guardavo i miei kindle... e ho deciso di voler leggere sul Fire. Era là che mi chiamava.

    Ho davvero fatto tanta fatica a leggere solo un capitolo, mi sto davvero sforzando tanto. Però ho adorato l'entrata in scena di Silente e anche la sua momentanea dipartita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosaria...leggere un solo capitolo è come avere a disposizione una scatola di cioccolatini aperta e mangiarne solo uno...

      Elimina
  4. E' bellissimo rileggere il primo e confrontarsi con altri lettori.
    Quano è uscito, ero alle scuole medie ed alle mie compagne di classe non piaceva ^^"
    Ho dovuto aspettare il liceo per trovare dei veri Potterhead.
    Qui i miei commenti (https://www.facebook.com/Libera-tra-i-libri-737174663055119/).
    Ho creato una Paginetta per seguire tutte le Challenge a cui prenderò parte da dicembre in poi :)
    Leryn Portrait

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che io non lo volevo leggere. Pensavo fosse una boiata. Mi hanno costretta. E meno male!!!

      Elimina
  5. Ciao! Ho riletto con grande piacere il primo capitolo e ho ritrovato la bravura della Rowling nel descrivere i personaggi: "Era un uomo corpulento, nerboruto,quasi senza collo e con un grosso paio di baffi" (avrà visto qualche puntata del Maurizio Costanzo Show?) ; "La signora Dursley era magra, bionda e con un collo quasi due volte più lungo del normale, il che le tornava assai utile, dato che passava gran parte del tempo ad allungarlo oltre la siepe del giardino per spiare i vicini" (avrà conosciuto la mia, di vicina?). E la dolcezza che ispirano gli "occhi di un azzurro chiaro,luminosi e scintillanti" di Silente, la signorilità e la composta emozione della McGrannit nell'estrarre "un fazzoletto di trina" per asciugarsi gli occhi. E queste sono le immagini che mi hanno accompagnata, immutate, durante tutte le loro avventure

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania ah ah ah mi hai fatto morire dal ridere! ! Comunque non vedol'ora di andare avanti :')

      Elimina
    2. Ahahahah con la bionda pensavo dicesse che aveva visto Maria de Filippi

      Elimina
    3. Dany, poteva essere, ma la De Filippi ha il collo (e anche le orecchie) più corto della mia vicina!!!

      Elimina
    4. Dany, poteva essere, ma la De Filippi ha il collo (e anche le orecchie) più corto della mia vicina!!!

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Quando é uscito Harry Potter e la pietra filosofale facevo quinta elementare. Mi ricordo che mi recai con mio papà in libreria e notai questo libro che acquistai subito e lessi in una settimana. Oggi rileggerlo dopo un po' di anni, e conoscendo tutta la storia é stata una grande emozione. E sono riuscita a capire meglio la capacità della Rowling di descrivere in modo semplice particolari che risulteranno utili al fine di tutta la saga di Harry Potter. Aspettiamo con ansia domani per leggere il secondo capitolo��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marianna, uhhh pensa che io lo sto leggendo adesso il secondo!!! Baci

      Elimina
  8. Per me è la prima volta seriamente...sto provando a leggerlo con il mio bambino che ogni due per tre, anche di pomeriggio mi guarda e mi dice: mamma io vorrei dormire!
    Ahahahah sarà una cosa lunga!

    RispondiElimina
  9. Ciao! Io, ai tempi, non mi capacitavo della grettezza di zii e cugino...nel senso che è grottesca. Ho sempre amato i cattivi nei romanzi, ma loro erano solo mediocri. Harry Potter l'ho letto mano a mano che veniva pubblicato, ma ho preso ad amarlo dal quarto in poi....
    Anche io lo sto rileggendo con i bimbi...
    un saluto da lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lea!! Io l'ho amato dal secondo libro, perchè il primo, per quanto molto bello, è un pochino infantile (giustamente)
      Baci

      Elimina
  10. Il secondo capitolo non me lo ricordavo. Rileggendolo, trovo che la scena descritta dello zoo, quando Harry parla con il serpente e libera inconsapevolmente il serpente spaventando il cugino é esilarante secondo me. Una prima piccola rivincita che Harry si prende nei confronti del cugino. Io trovo il primo romanzo della saga il più bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii la scena dello zoo è bellissima :-) , la adoro!!

      Elimina
  11. e' l'inizio di una grande magia :)

    RispondiElimina